Foto della settimana

Foto della settimana
Circo Millennium (I) a Legnano nel 2017 - clicca sull'immagine per visualizzare la Galleria fotografica completa (con immagini anche del Circo Armando Orfei)

domenica 19 febbraio 2017

MODELLISMO CIRCENSE: Il Circo svizzero Knie in 1:87

Anche nella foto qui sopra il modellino di Samuel

L'amico Samuel Truffer con la collaborazione del collega Florian Schilling, esperto di modellismo circense, hanno creato un bellissimo modellino in scala 1:87 del Circo nazionale svizzero Knie.

Nella presente news vi postiamo alcune immagini prese dalla pagina facebook "Schweizer National-Circus KNIE in 1:87", totalmente dedicata al modellino citato. La pagina, con tutti i contenuti e molte immagini, è visibile al seguente indirizzo web:

Clicca sulle immagini per ingrandirle!
Trovate questa e tutte le altre Gallerie di immagini pubblicate da Solo Circo X Sempre nella nostra pagina "Gallerie Fotografiche" , in alto al nostro sito oppure cliccando QUI !!

sabato 18 febbraio 2017

FONDAZIONE THEODORA: La bellezza della clownterapia

La Fondazione Theodora è una fondazione svizzera nata nel 1993 con lo scopo di inserire la clownterapia all'interno delle cliniche e degli ospedali svizzeri portando un po' di magia e gioia ai piccoli degenti.

La Fondazione ha ricevuto in Svizzera diversi premi per il proprio operato. Negli anni ha saputo espandersi anche al di fuori dei confini elvetici, toccando anche l'Italia con una onlus, Spagna, , Francia, Gran Bretagna, Turchia, Bielorussia, e Hong Kong. 

Solo Circo X Sempre ha avuto dei contatti con la Fondazione Theodora e per questo motivo vi invita ad una donazione che andrà ad aiutare i bambini e ragazzi degenti nei nostri ospedali, portando un po' di colori a chi è meno fortunato di noi. Un piccolo dono riempie di gioia anche noi stessi ed i nostri cuori.

CIRCUS SALTO NATALE (CH): Il soggetto 2017

Si è conclusa poco meno di due mesi fa la stagione invernale 2016/2017 del Circo Salto Natale (CH), diretto da Rolf e Gregory Knie nei pressi di Zurigo. Salto Natale nacque su idea di Rolf Knie nel 2002 che voleva creare un nuovo Circo di Natale in Svizzera, con una concezione molto diversa al Circo tradizionale.

Salto Natale pubblica in questi giorni il nuovo manifesto (in foto in alto) ed il nuovo soggetto per la prossima stagione. Lo spettacolo intitolato "Fuego" partirà il 16 novembre 2017 e si protrarrà fino al 2 gennaio 2018 a Zurigo/Kloten. Maggiori informazioni su:

Al seguente link potete invece rivedere la Galleria fotografica pubblicata da Solo Circo X Sempre lo scorso dicembre, direttamente dall'edizione 2016 del Circo Salto Natale:

venerdì 17 febbraio 2017

CIRCUS MONTI (CH): Video 2016, news 2017

Il Circo svizzero Monti nel 2015 ha cambiato formula: la propria tournée si è ridotta a soli 3 mesi e mezzo toccando una decina di grandi città della svizzera-tedesca. Dopo due anni con questa formula sembra che la decisione della Fam. Muntwyler, proprietaria del complesso, sia stata vincente.

A fine novembre 2016 si è conclusa la tournée intitolata "Downtown" e diretta dal Duo Full House, noto duo comico svizzero. Ai link di seguito troverete alcuni spezzoni dello show 2016, per chi se li fosse persi durante la tournée (clicca sul titolo per visualizzare il relativo video su Youtube):
La stagione 2017 del Circo Monti sarà la numero 33 e partirà da Wohlen (Canton Argovia - CH) il prossimo 4 agosto. Lo spettacolo sarà diretto da Marie-Josée Gauthier e Sylvain Lafortune, già registi dello spettacolo 2015 intitolato "Tourbillon".

Nelle scorse settimane è inoltre stata pubblicata la tournée ufficiale 2017, che potete trovare sul sito ufficiale del Circus Monti.

CIRCUS NOCK (CH): La stagione 2017

Qui sopra trovate l'immagine che accompagnerà la stagione 2017 del Circo svizzero Nock, sotto il motto "The World of Circus Nock".

La tournée 2017, la numero 157, partirà da Frick il prossimo 11 marzo. Tra gli artisti attualmente noti troviamo il Clown Matute Alvarez, Geraldine Philadelphia con gli Hula-hoop, Adele Fame alle cinghie aeree, la Troupe Zola con un numero alla bascula, la cavalleria della Fam. Nock, Paolo Finardi con gli animali esotici ed il Duo Caveagna con il loro numero di mano a mano.

Il Canton Ticino sarà nuovamente toccato dal Circo Nock durante il prossimo mese di agosto, con tappe a Bellinzona, Lugano, Locarno e Biasca a partire dal 22 agosto. La tournée completa è visibile al seguente link:

Maggiori informazioni su:

giovedì 16 febbraio 2017

BIG APPLE CIRCUS (USA): Salvato in extremis?

Sembra che il Big Apple Circus, famoso complesso americano, si sia salvato dal fallimento a cui stava andando incontro negli scorsi mesi. Dopo aver dichiarato 8 milioni di debiti, il complesso stava procedendo con il fallimento e l'asta di tutto il materiale per saldare almeno parte dei debiti.

Come riportato dal Club Amici del Circo (www.amicidelcirco.net), sembra che una nuova proprietà sia interessata all'acquisto del complesso e che il giudice abbia firmato un accordo per la vendita di tutto il materiale a questa nuova società, la Big Top Works con sede in Florida.

Sembra dunque fatta ed il salvataggio del Big Apple Circus è quasi sicuro, sperando di rivederlo attivo il prossimo autunno: nel 2017 si festeggiano infatti i 40 anni dalla nascita del complesso.

CIRCO MOIRA ORFEI (I): Le prossime date

Lo scorso 3 febbraio è partita da Vibo Valentia, in Calabria (I), la nuova avventura del Circo Moira Orfei. La famiglia di Stefano Nones Orfei ha firmato una collaborazione con la Fam. Montemagno, proprietaria del Circo Eleonora Orfei: le due compagini si fondono e partono in tour con lo spettacolo Moira Orfei, le strutture della Fam. Montemagno e gli animali di entrambi.

L'insegna è rimasta "Moira Orfei" e sembra che questo nuovo sodalizio funzioni. Dopo la partenza, la tournée prosegue ora sempre in Calabria con tappe a Lamezia Terme (16-27 febbraio), Catanzaro Lido (2-13 marzo) e Crotone, dove potrete assistere agli spettacoli dal 16 al 27 marzo presso la zona industriale, di fronte al Parco commerciale "I fiori".

Maggiori informazioni su:

mercoledì 15 febbraio 2017

FESTIVAL INTERNACIONAL DEL CIRC (ES): La sesta edizione

Vi presentiamo oggi la nuova edizione del Festival Internacional el Circ Ciutat de Figueres, in scena da sei anni presso l'omonima città spagnola, precisamente situata in Catalogna. Dal 16 al 20 febbraio 2017 gli artisti si sfideranno nel corso dei "Blue show" e "Red show" contendendosi l'Elefant d'Or.

Di seguito gli artisti che prenderanno parte al Blue show:
  • Gino Valentino (Cile): Contorsionismo
  • Troupe Grechushkin (Russia): Acrobazie e salti
  • Xinjiang Acrobatic Troupe (Cina): Equilibrismo
  • Addis Africa Troupe (Etiopia): Palo cinese (doppio)
  • Duo Smirnov (USA): Quick change
  • Duo Medel (Messico): Mano a mano
  • Acrobatic Troupe (Cina): Equilibrismo (oggetti)
  • Hooligang Acrobatic Troupe (Russia): Acrobazie a terra
  • Baltabarín (Cile): Clown
  • Deyvi Franco (Cile): Trapezio solo
  • Alexander & Donoban (Spagna, El Salvador): Cinghie aeree
  • Hebei Acrobatic Troupe (Cina): Meteor
Mentre nella seguente lista gli artisti del Red show:
  • Addis Africa Troupe (Etiopia): Bascula coreana
  • Duo Cabaret (Ucraina): Cinghie aeree
  • Clown Bilby (Ucraina): Clown
  • Marco Antonio Penagos (Messico): Hula-hoop
  • Xinjiang Acrobatic Troupe (Cina): Monociclo
  • Acrobatic Quartet by Prilepin (Russia): Equilibrismo, mano a mano
  • Vladislava Naraieva (Ucraina): Verticalismo
  • Wu Song Tao (Cina): Magia, illusionismo
  • Alexey Ishmaev (Russia): Cinghie aeree
  • Trio Trilogy (Etiopia): Equilibrismo
  • Hebei Acrobatic Troupe (Cina): Meteor
Non dimentichiamo di citare il ringmaster Genís Matabosch e il direttore d'orchestra Carmino d'Angelo, presenti in entrambi gli spettacoli.

5 giorni di rappresentazioni che si concluderanno lunedì 20 febbraio 2017 con il Gold show, dove avverranno le premiazioni. Ecco di seguito date ed orari degli spettacoli:
  • Giovedì 16 febbraio 2017: ore 20.30 (Blue show)
  • Venerdì 17 febbraio 2017: ore 17.30 e 21.00 (Red show)
  • Sabato 18 febbraio 2017: ore 12.00, 16.30 e 21.00 (Blue)
  • Domenica 19 febbraio 2017: ore 11.30, 16.00 e 19.30 (Red)
  • Lunedì 20 febbraio 2017: ore 17.15 (Blue)
    ore 20.45 (Gold show - con premiazioni)
Maggiori informazioni su:

martedì 14 febbraio 2017

BELLINZONA (CH): Buone notizie per gli spettacoli viaggianti

Poco meno di un anno fa ci eravamo posti la domanda se l'ex Campo militare, piazza del Circo di Bellinzona (capoluogo del Canton Ticino), sarebbe sparita con la costruzione di un nuovo centro di ricerca in biologia (maggiori informazioni QUI!!).

Negli scorsi giorni è però arrivata una buona notizia in favore di circhi e lunapark, grazie alle decisioni del Municipio di Bellinzona rese note tramite il Corriere del Ticino, di cui vi riportiamo il relativo articolo di seguito.
Bellinzona: il circo non trasloca! La carovana continuerà ad arrivare all’ex campo militare nonostante il cantiere per il nuovo IRB - Non se ne andrà nemmeno il Luna Park, e rimarranno i posteggi per EspoTicino.

Dove sorgerà il tendone del circo una volta partito il cantiere per la futura sede dell'Istituto di ricerca in biomedicina (IRB) all'ex campo militare, storica sede degli spettacoli a Bellinzona? Nessun sconvolgimento per gli appassionati. Sia durante i lavori per la realizzazione della struttura su quegli stessi terreni, sia una volta che il cantiere sarà concluso entro la fine del 2020, infatti, il circo continuerà a tenersi nella medesima area. Un po' più a ovest (verso il centro Gioventù e sport), ma sempre all'ex campo militare. Lo spazio fisico, infatti, c'è. È questa la conclusione a cui è giunto di recente il Comune dopo lunghe discussioni con i rappresentanti del circo Knie. Le riflessioni sono durate un paio d'anni, ma alla fine è oramai certo che la carovana continuerà a sbarcare all'ex campo militare, come da molti anni a questa parte. Con il maxi cantiere non cambierà nulla nemmeno per un'altra manifestazione che da molti tempo si tiene su quei terreni, il Luna Park, evento meglio e più semplicemente conosciuto dalle nostre parti come «le giostre». Nessun cambiamento, secondo nostre informazioni, nemmeno per quanto riguarda l'utilizzo di parte del fondo (sempre quello a ovest) come parcheggio in occasione della fiera EspoTicino.

Fonte:

MENDRISIO (CH): Sfrattati i circhi

La piazza San Martino di Mendrisio, desolatamente vuota

Dopo Chiasso, anche Mendrisio sfratta i Circhi dall'unica piazza dedicata a loro nel Mendrisiotto, la regione più a sud del Canton Ticino e più vicina all'Italia.

Chiasso, città di confine, aveva negato le autorizzazioni agli spettacoli viaggianti a partire dal 2015 a causa del rischio inquinamento nelle falde acquifere sottostanti la piazza del circo cittadina (in foto un articolo a riguardo del quotidiano ticinese "Corriere del Ticino" del 26 agosto 2015).
Da quell'anno gli impresari circensi hanno cercato un'alternativa, trovandola nella vicina Mendrisio, sulla piazza "San Martino" dove già si svolgono annualmente alcune feste campestri.

Il Comune di Mendrisio ha concesso tale piazza per due anni al Circo Nock e Circo Royal (solo nel 2016), ma per svariati motivi il Municipio ha ora deciso di non autorizzare più gli spettacoli viaggianti nel proprio comune.

A parte il Circo Tonino, piccolo complesso ticinese presentato in sale e teatri e ben seguito da bambini e famiglie, chi vorrà godersi uno spettacolo circense d'ora in poi dovrà muoversi almeno fino a Lugano, dove la piazza del Circo è stata confermata solo poche settimane fa (maggiori informazioni QUI!!).